Visite guidate e didattiche per scuole e turisti

Il Museo Civico di Cremona e l’Associazione Culturale CrArT – Cremona Arte e Turismo propongono una serie di visite guidate e laboratori pensati sia per le scuole di ogni ordine e grado sia per gli adulti, per facilitare la scoperta della vita, dell'attività e delle opere del Genovesino.

Le tematiche sviluppate nelle visite e nei laboratori saranno quelle legate al pensiero e alla filosofia che Genovesino ha concretizzato nelle sue opere e alla grande capacità narrativa del pittore genovese.

Tutte le attività saranno calibrate in base all’età dei partecipanti alla proposta.

Prenotazioni visite guidate: Associazione Culturale CrArT – Cremona Arte e Turismo: tel. 338 8071208 - info@crart.it

Informazioni sulle attività didattiche: Comune di Cremona: tel. 0372 40786

 

Scuole primarie di primo grado

Visita guidata alla mostra e al termine laboratori:

  • Classi 1-2-3 “Lo zoo di Genovesino – giochiamo a memory”
    Durante la vista alla mostra la guida porrà l’attenzione sulla spiegazione delle presenza di animali nei dipinti di Genovesino, chiedendo ai bambini di memorizzare la posizione delle opere e la tipologia di essere vivente in esse rappresentante. Al termine del percorso i bimbi saranno invitati a giocare a “Memory”, saranno mostrate loro delle carte che riproducono animali presenti in opere d’arte, alcune “giuste”, cioè presenti nei quadri di Genovesino, altre “sbagliate”, ovvero opere non in mostra ma in pinacoteca. Quando si individua una carta “giusta” i bambini saranno invitati a portare il resto della classe e gli adulti, guida e insegnanti, davanti all’opera corrispondente dove la guida spiegherà il significato della presenza animale nel quadro. I dettagli delle carte “sbagliate” saranno invece mostrati nel percorso in uscita dal museo.
  • Classi 4-5 “L’animale che vorrei”
    Durante la vista alla mostra la guida porrà l’attenzione sulla spiegazione delle presenza di animali nei dipinti di Genovesino, approfondendo il loro significato simbolico in relazione alla scena in cui sono rappresentati. Verrà inoltre data una spiegazione sui colori, non strettamente legata all’opera, in merito a usi e significati. Al termine della visita i bambini saranno portati in aula didatta dove verrà loro chiesto di disegnare un animale, riprendendo quanto appreso nella visita, caratterizzato da un colore così da creare un simbolo che possa essere rappresentativo della storia di ogni ragazzo.

Scuole secondarie di primo grado

  • Classi 1-2-3 "Story maker"
    Visita guidata alla mostra dove la guida pone l’attenzione sulla capacità narrativa di Genovesino. Durante il percorso saranno individuate alcune opere che saranno oggetto del laboratorio successivo. Delle opere scelte verranno approfonditi gli aspetti legati alla storia rappresentata, specificando chi sono i personaggi presenti e gli ambienti scelti dal Miradori per lo svolgimento del racconto. Alla fine del percorso i ragazzi saranno divisi in piccoli gruppi per trasformarsi in narratori e sceneggiatori, verrà loro chiesto di raccontare cosa può essere accaduto, secondo una loro personale interpretazione, o prima della scena rappresentata da Genovesino o dopo. I ragazzi dovranno lavorare sia a livello testuale che grafico.

Scuole superiori e adulti

  • “Genovesino 2.0”
    Visita guidata alla mostra improntata sulle seguenti tematiche: il mondo di Genovesino diventa opera, il pensiero, la filosofia, la religione, la società, la storia, il tempo, la vita, la morte, i simboli…
    Al termine della visita i ragazzi o il gruppo saranno portati in aula didattica dove saranno coinvolti in una rielaborazione personale delle tematiche affrontate utilizzando la metodologia e gli strumenti a loro più congeniali per esprimersi.
    Per quanto concerne le scuole superiori le tematiche da approfondire possono essere concordante in anticipo con gli insegnati in conformità con il piano di studi seguito.